Attività


Il Gruppo Fratres S. Anna Lucca è impegnato in varie iniziative che hanno come scopo la sensibilizzazione sul tema della donazione del sangue, ma anche quello di promuovere valori come la solidarietà, la pace, l'accoglienza dell'altro.
Oltre a essere presenti con il proprio stand in occasione dei principali momenti di aggregazione della parrocchia e del quartiere, i Donatori di Sangue organizzano ogni anno alcune manifestazioni aperte a tutti. L'appuntamento più atteso è la Festa del Donatore, a ottobre, una giornata di amicizia e convivialità durante la quale i soci si riuniscono per partecipare alla Santa Messa nella Chiesa di S. Anna, per poi andare a pranzare tutti insieme.
Un'altra felice occasione di svago e di aggregazione è la Festa dell'Aquilone, nata nel 2013 dalla collaborazione tra il Gruppo Fratres S. Anna Lucca e la Scuola Calcio A.S.D. Aquilotti S. Anna. È questo un momento di allegria che ha per protagonisti i bambini e le loro famiglie, che si ritrovano per giocare e trascorrere un pomeriggio primaverile all'insegna della fantasia, della creatività e della solidarietà.
Quest'anno, inoltre, il Gruppo ha organizzato con altri Gruppi Fratres e con la Misericordia di Lucca una ciclopedalata non competitiva per famiglie, PEDALA per dare la vita, una passeggiata in bicicletta attraverso il Parco Fluviale di Lucca lungo le due sponde del Serchio con il "traguardo" in Piazza Grande. Questo ha permesso a molte associazioni di aprirsi le une con le altre, conoscersi, dialogare e collaborare per realizzare una manifestazione in cui diverse comunità hanno vissuto un'occasione di incontro, condivisione e sensibilizzazione.
Oltre a quanto fin qui illustrato, il Gruppo Fratres S. Anna Lucca nel perseguire il suo scopo dialoga con le pubbliche istituzioni e con l'Azienda Sanitaria, collabora con le altre istanze del mondo Fratres, difende i diritti dei Donatori, promuove i diritti fondamentali alla vita, alla salute e alla dignità umana, partecipa alla vita parrocchiale e diocesana, è aperto a coloro che, singoli o associazioni, hanno i medesimi intenti.
Infine, i volontari del Gruppo sono disponibili per parlare della donazione del sangue a studenti, gruppi di catechismo e a quanti, giovani o adulti, desiderino realizzare incontri su questo tema. A richiesta di singoli e gruppi, i volontari sono a disposizione anche per accompagnare i nuovi Donatori al Centro Trasfusionale per effettuare la prima donazione.